Meeting Minutes

Meeting Minutes del 13/10/2020

“Si deve diventare un’altra volta così semplici e senza parole come il grano che cresce, o la pioggia che cade. Si deve semplicemente essere.”

Etty Hillesum

PER NON DIMENTICARE: IL FILM “UN CIELO STELLATO SOPRA IL GHETTO DI ROMA” DI CESARE ISRAEL MOSCATI PRESSO LA FESTA DEL CINEMA DI ROMA! (14 ottobre 2020)

Israel Cesare Moscati, nostro caro amico, straordinaria figura della comunità ebraica di Roma, nipote del dramma della Shoah, regista di numerosi documentari conosciuti moltissimo anche nel mondo scolastico, poco prima di lasciarci stava lavorando a un altro suo sogno. Un sogno che nelle le sue lunghe e preziose telefonate condivideva con ognuno di noi. Ed era un onore immenso. Abbiamo lavorato tanto per sviluppare insieme delle idee per il film “Un cielo stellato sopra il ghetto di Roma”, ricordo come avevamo fatto nostri i personaggi, come ogni singolo passaggio fosse ben cucito per unire la Memoria alla quotidianità dei giovani di oggi. Un progetto profondo, straordinario, indimenticabile. D’improvviso però Israel se n’è andato, e quel sogno è rimasto in bilico. Chiuso nel pugno di una mano che però finalmente si è schiusa grazie all’impegno di numerose persone che ringraziamo dal cuore per il profondo impegno. Siamo certi che da lassù, Israel, proprio sopra quel cielo stellato, tu riuscirai ad essere comunque presente per la realizzazione di questo tuo grandissimo sogno.Infinitamente grazie.(Federica Pannocchia, Presidente dell’Ass.ne di volontariato Un ponte per Anne Frank) UN CIELO STELLATO SOPRA IL GHETTO DI ROMA – COMUNICATO STAMPAMercoledì 14 ottobre alle 21, come anteprima assoluta e come Evento alla Festa del Cinema di Roma, presso il MAXXI, Museo nazionale delle arti del XXI secolo verrà presentato il film “Un cielo stellato sopra il ghetto di Roma”, diretto da Giulio Base, prodotto da Altre Storie e Clipper Media con RAI Cinema e interpretato da Bianca Panconi, Emma Matilda Lio’, Daniele Rampello, Irene Vetere, Francesco Rodrigo, Marco Todisco, Domenico Fortunato, Aurora Cancian, Lucia Zotti e Alessandra Celi. Il film, che è stato girato esclusivamente nella Capitale, nella splendida cornice del quartiere ebraico, del Lungotevere e dell’Isola Tiberina, si avvale delle scenografie di Walter Caprara, della fotografia di Giuseppe Riccobene e dei costumi di Magda Accolti Gil, ed è stato scritto da Giulio Base da Marco Beretta sull’idea di Israel Cesare Moscati.Segreti, un passato celato, nuove identità e una misteriosa lettera. Un cielo stellato sopra il ghetto di Roma racconta la storia della Shoah, una delle insanabili cicatrici della storia dell’umanità, ma lo fa in modo inedito, attraverso l’avventura e la ricerca della verità da parte di un gruppo di giovani ragazzi. Un cielo stellato sopra il ghetto di Roma è la storia di Sofia e quella di un gruppo di ragazzi cristiani ed ebrei, dove il passato si intreccia col presente. Il ritrovamento di una lettera e di una misteriosa foto di una bambina porterà Sofia e i suoi giovani amici alla ricerca della verità. Una storia in cui il dolore si unisce alla speranza e in cui diverse religioni diventano una cosa sola. Cercando di svelare il mistero che si cela dietro quella foto, Sofia e i suoi amici affronteranno quindi un avventuroso viaggio attraverso la memoria di un passato doloroso e difficile da dimenticare come quello del rastrellamento del quartiere ebraico di Roma e insieme, attraverso l’amicizia e il ricordo, riusciranno a trasformare tutto questo nell’occasione per ritrovare una nuova speranza. “Il nostro film – sottolinea il regista Giulio Base – vuole restituire la drammaticità di una singola storia, intrecciando e accompagnando lo spettatore in un viaggio introspettivo nella coscienza di un gruppo di adolescenti, qualcuno ebreo, qualcun altro no: bisogna continuare ad approfondire, a studiare, soprattutto a frequentarsi fra le diverse religioni, perché anche l’indifferenza può diventare peggio dell’odio della Shoah non si parlerà mai abbastanza”.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:www.romacinemafest.itFondazione Cinema per Roma, Piazzale Cardinal Consalvi, 9 00196 RomaTel. +39 06 40 401 900 – fax + 39 06 40 401 700info@romacinemafest.org

Preghiera per Patrick Zaky

Salmo 51

Al maestro del coro. Per flauti. Salmo. Di Davide.

2 Porgi l’orecchio, Signore, alle mie parole:intendi il mio lamento.

3 Ascolta la voce del mio grido,o mio re e mio Dio,perché ti prego, Signore.

4 Al mattino ascolta la mia voce;fin dal mattino t’invoco e sto in attesa.

5 Tu non sei un Dio che si compiace del male;presso di te il malvagio non trova dimora;

6 gli stolti non sostengono il tuo sguardo.Tu detesti chi fa il male,

7 fai perire i bugiardi.Il Signore detesta sanguinari e ingannatori.

8 Ma io per la tua grande misericordia entrerò nella tua casa;mi prostrerò con timorenel tuo santo tempio.

9 Signore, guidami con giustizia di fronte ai miei nemici;spianami davanti il tuo cammino.

10 Non c’è sincerità sulla loro bocca,è pieno di perfidia il loro cuore;la loro gola è un sepolcro aperto,la loro lingua è tutta adulazione.

11 Condannali, o Dio, soccombano alle loro trame,per tanti loro delitti disperdili,perché a te si sono ribellati.

12 Gioiscano quanti in te si rifugiano,esultino senza fine.Tu li proteggi e in te si allieteranno quanti amano il tuo nome.

13 Signore, tu benedici il giusto:come scudo lo copre la tua benevolenza.

Chi non riesce ad ascoltare a lungo e pazientemente chiacchererà vuotamente sempre d’altro , e infine non si fisserà più su nulla.

Dietrich Bonhoeffer

* 1817 muore a Parigi Madame de Stael.

Il segreto dell’esistenza umana non sta soltanto nel vivere, ma anche nel sapere per che cosa si vive.

Fedor Dostoevskij

Preghiera per gli Amici di Gesù in Italia e nel mondo

Io non dico: ” Ovunque tu vada , voglio seguirti” perché sono debole.Ma cammino con te, mi lascio condurre.Voglio seguirti e chiedo solo forza per la mia giornata.

AmenJohn Henry Newman

A volte nel 1535 (o forse nel 1536), Jakob Wiedemann (noto come ′′ Jakob con un occhio unico ′′) fu giustiziato a Vienna, Austria, insieme a diversi compagni anabaptisti moravi. Jakob era originario di Memmingen, Svevia, Germania. Divenne Anabaptista intorno al 1527 e si trasferì a Nikolsburg, in Moravia (oggi Repubblica Ceca). Nel 1528 divenne il leader della fazione stabler non violenta degli Hutteriti. Fu sotto la guida di Wiedemann che il gruppo Stabler istituì il comunismo hutteriano (condivisione totale di beni), ancora oggi praticato dagli Hutteri.

~ La serie di esecuzioni anabaptiste della Marginal Mennonite Society

Buon compleanno, John S. Rock (13 ottobre 1825-dicembre 1825). 3, 1866)! Abolizionista. Attivista per i diritti civili. Maestro. Dottore. Avvocato. Oratore. Nato per liberare i genitori afroamericani a Salem, New Jersey. Diplomato all’American Medical College di Philadelphia nel 1852. Si trasferì a Boston nel 1853, dove forniva servizi sanitari agli schiavi fuggitivi. Morto a Boston, Massachusetts. Seppellito nel cimitero di Woodlawn, Everett, Massachusetts.

~ La serie Eroi della Marginal Mennonite Society

In memoria e per chiedere un cristianesimo nonviolento: forse da qualche ora il Papa vuole una svolta con l’enciclica “Fratelli tutti” ma devono seguire i fatti come lo smantellamento della chiesa dentro l’esercito ecc. Parlare è una cosa e mettere in pratica un’altra. Saremmo ben felici di avere come compagni di strada il cattolicesimo riformato, ma la strada è lunga… a partire dalle donne, dei gay, delle minoranze acattoliche….

In questa data nel 1571 (12 ottobre), Douwe Eeuwouts fu giustiziato annegando a Leeuwarden, Frisia, Paesi Bassi. Era un anabaptista. Vedi lo specchio dei martiri, p. 893. (Foto: Canale adiacente al vecchio complesso carcerario di Leeuwarden, dove hanno avuto luogo molte esecuzioni.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...