La preghiera ebraica e il testo di analisi sulla straniera Rut

Lo abbiamo presentato nel Festival quacchero e lo proponiamo oggi come pagina sul sito del quaccheri.it, lo studio sulla preghiera nelle Scritture ebriache: non ci sono solo gli amati Salmi, dunque. Curato dal prof. Paolo De Benedetti.
In questi Sabati che precedono il meeting abbiamo un aiuto per pregare oltre al Silenzio. Leggetelo. Non si trova in rete
https://quaccheri.wordpress.com/preghiera-ebraica-la/inoltre il file pdf della tesi di laurea avventista sul libro di Rut: basta cliccare per esportarlo

Eva: iniziamo il percorso donna nella Bibbia — Quaccheri cristiani ecumenici per fare il bene

Iniziamo oggi con Eva, le teologhe femministe sottolineano che la scelta di mangiare il frutto della conoscenza ci ha portato a questo livello di emancipazione, e io direi anche alla città secolarizzata… dove Dio rimane solo nel cuore e non altrove come vorrebbero dietro sottane ecclesiastiche o templi di mattoni semivuoti. Brava Eva … Eva […]

via Eva: iniziamo il percorso donna nella Bibbia — Quaccheri cristiani ecumenici per fare il bene

Primo Maggio: festa del lavoro di mobilitazione e di lotta per la democrazia — Coordinamento Democrazia Costituzionale

Anche questo Primo Maggio, come già lo scorso 25 Aprile, Festa della Liberazione, sarà una giornata di grande mobilitazione in vista del referendum di ottobre sulla “deforma” costituzionale. Per i Comitati promotori dei referendum contro l’Italicum e sulla riforma Renzi-Boschi

via Primo Maggio: festa del lavoro di mobilitazione e di lotta per la democrazia — Coordinamento Democrazia Costituzionale

56 COSTITUZIONALISTI BOCCIANO LA RIFORMA DELLA COSTITUZIONE BOSCHI-RENZI — Coordinamento Democrazia Costituzionale

La “deforma” della Costituzione proprio non piace, non solo a noi ma anche ad altri 56 costituzionalisti che hanno lanciato pochi giorni fa questo importante appello. RIFORMA DELLA COSTITUZIONE ITALIANA Appello dei costituzionalisti Di fronte alla prospettiva che la legge costituzionale di riforma della Costituzione sia sottoposta a referendum nel prossimo autunno, i sottoscritti, docenti, […]

via 56 COSTITUZIONALISTI BOCCIANO LA RIFORMA DELLA COSTITUZIONE BOSCHI-RENZI — Coordinamento Democrazia Costituzionale

Il centro della Fede quacchera secondo Caroline Stephen — Quaccheri cristiani ecumenici per fare il bene

Ho affermato che la nostra pietra miliare e il nostro fondamento consistono nella nostra convinzione che Dio comunica direttamente con ognuno degli spiriti che egli ha creato, con un’ispirazione diretta e viva che comunica una certa misura del respiro della sua stessa vita. Questa fede non ci è peculiare. Quello che ci è peculiare è […]

via Il centro della Fede quacchera secondo Caroline Stephen — Quaccheri cristiani ecumenici per fare il bene

William Penn introduce George Fox

E’ stata ampliatala pagina di George Fox con la prefazione di W. Penn, esclusa da Bori ma meritevole di lettura: https://quaccheri.wordpress.com/autori-george-fox/

George Fox (1624-1691)

 

George Fox dettò il suo Journal a Thomas Lower nel 674-1675, ed esso fu poi pubblicato nel 1694 da Th. Ellwood. I numeri tra parentesi quadre rinviano all’edizione Nickalls (Oxford 1952)-Il diario si apre con la prefazione (1694) di William Penn (1644-1718, il fondatore della Pennsylvania) Una versione completa del diario disponibile in italiano è quella a cura di Giovanni Pioli, Il Giornale di George Fox, Roma 1969. Il Diario è di difficile traduzione, sia per l’essenziale e talvolta rude semplicità del linguaggio, sia per il fondo biblico, non più percepibile dalla nostra cultura.

 

Dalla prefazione di William Penn

 

Era un uomo che Dio aveva dotato di una chiara e straordinaria profondità, in grado di discernere lo spirito degli altri, e di dominare assai bene il proprio. Sebbene la sua intelligenza, dal unto di vista più mondano, e specialmente in modo di esprimersi, potesse sembrare alle sensibilità raffinate sgraziata e fuori moda, la sostanza era molto profonda e non solo reggeva ad un attento esame, ma quanto più era considerata, tanto più risultava consistente e istruttiva. Le sentenze sulle cose divine che da lui talvolta venivano, per quanto improvvise e frammentarie, erano spesso come testi da cui si potevano sviluppare spiegazioni assai belle. Il fatto che non vi fosse ne arte ne parte che potesse influire sul contenuto o sul modo di esercizio del suo ministero e che le tanto straordinarie , eccellenti e necessarie verità che era venuto a predicare al genere umano non avessero nulla dell’intelligenza e della sapienza umana a raccomandarle, era davvero , tutto questo, una dimostrazione, al di là di ogni contraddizione, che era stato Dio ad inviarlo : sicché dal punto di vista umano egli era originale , di nessun uomo era la copia. Il suo ministero e isuoi scritti mostrano che erano espressione di uno che non aveva ricevuto insegnamento umano e che non aveva imparato dallo studio quello che diceva. Le verità che egli comunicava non erano nozionistiche o speculative, ma verità sensibili e pratiche , che tendevano alla conversione, alla rigenerazione e all’insediamento del regno di Dio nel cuore degli uomini. Il suo lavoro consisteva nel trovare il modo in cui questo poteva realizzarsi (XKII-XLIII)

 

Nella sua testimonianza o ministero si sforzò di aprire la Verità alla comprensione della gente dando loro un fondamento, Gesù Cristo , la Luce nel mondo, in modo che , riconducendoli a quanto di divino c’era in loro, potessero conoscere e giudicare meglio di questo, e di se stessi.(XLIII).

 

Ma soprattutto egli eccelleva nella preghiera. L’intima natura e la profondità del suo spirito, l’impressione di solennità e la reverenza suscitate dal suo modo di presentarsi e dal suo comportamento, la scarsità e la pienezza delle sue parole devastavano spesso l’ammirazione anche negli estranei, perchè quelle parole erano di solito motivo di consolazione intorno a lui. Il suo modo di pregare costituiva, devo dire, quanto di più impressionante, di più vivo, di più degno di rispetto io abbia mai avvertito o osservato. In verità questa era la testimonianza del fatto che era più vicino a Dio più degli altri uomini, e quanto più lo si conosceva tante più ragioni si avevano per avvicinarsi a lui con riverenza e timore.. (…)

 

Era così dolce, soddisfatto, modesto, disponibile, costante, tenero che era un piacere stare in compagnia Non esercitava la sua autorità se non sopra il male che si trovava ovunque e in ognuno, ma lo faceva con amore, compassione e pazienza; un uomo tra i più capaci di misericordia, tanto pronto a perdonare quanto incapace a ricevere o portare offesa. Migliaia di persone possono veramente dire che egli fu per loro un salvatore, e per questa ragione gli spiriti eccellenti lo amavano con amore autentico e stabile.

 

Era un lavoratore infaticabile, infatti nella sua più giovane età, prima che i viaggi e e le molte straordinarie e profonde sofferenze indebolissero il corpo per il ministero itinerante, egli lavorò e si affaticò molto nella parola, nella dottrina e nella disciplina, in Inghilterra, Scozia e Irlanda, convertendo molti a Dio, confermando nella fede coro che erano convinti della verità, e stabilendo un buon ordine tra di loro, nella vita della chiesa.

 

Scrivo sulla base della mia diretta conoscenza e non prestando fede a racconti fatti da altri; ma mia testimonianza è vera, dal momento che sono rimasto con lui per intere settimane e mesi in diverse situazioni, che comportavano il più stretto contatto e nelle circostanze più critiche , di notte e di giorno, nel mare e sulla terra, in questo aese o altrove. Posso veramente dire che non l’ho mai visto fuori posto, o incapace ad affrontare un certo tipo di servizio o una certa situazione (XLII).

 

Nel suo comportamento era civile al di là di ogni forma di educazione; molto temperato, mangiava poco, e dormiva meno, sebbene la sua costituzione fisica fosse imponente.

 

In questo modo egli visse e dimorò fra di noi; e come visse, così morì, sperimentando nei suoi ultimi momenti la stessa eterna potenza, che lo aveva cresciuto e tenuto in vita Era così pieno di fiducia da trionfare sulla morte , come se la morte fosse cosa a malapena degna di nota e di menzione , perfino alla fine (XLIII):

 

Lamia opera si compie con questo breve epitaffio al suo nome

 

Molti figli hanno agito con virtù in questo giorno, ma, caro George , tu li superi tutti. (XLIII).

 

 

 

 

 

La comunione dei beni era praticata dagli Esseni prima di Cristo — Quaccheri cristiani ecumenici per fare il bene

Segnalo che la comunione dei beni applicata da Gesù era praticata anche nella comunità essena dei 400 aderenti di Qumran, di cui non abbiamo traccia nel N.T. ma sono la comunità che custodiva anche l’Antico Testamento nella sua versione più antica oltre ad altri testi su i due messia, il Maestro di Giustizia ecc. Forse […]

via La comunione dei beni era praticata dagli Esseni prima di Cristo — Quaccheri cristiani ecumenici per fare il bene

Le colonie comuniste hutterite ieri e oggi

Sempre la fonte inglese è la Marginal Mennonite Society che si avvale del portale Gameo, oggi con qualche problema di rete.

In questa data nel 1536 (31 marzo ), tre. #.Hutteriti. furono arsi al palo in. #.Vienna., Austria. I loro nomi erano: Hieronymus Kals, Michael Seifensieder, e Hans Oberecker.

Loro stavano passando solo attraverso la città, a loro modo andavano in Tirolo (Austria occidentale) quando loro furono catturati. Hieronymus era un insegnante fra i Confratelli in Moravia

foto di Marginal Mennonite Society.
In  questa data nel 1565 (26 febbraio), il  Francesco della  Sega fu stato giustiziato affogato in. #.Venezia., Italia. Come un normale giovane adulto, era caduto sotto l’influenza della folla di antitrinitari a Venezia. Si crede che lui fu ri-battezzato mentre vive in Italia.
Pìù tardi lui sentì circa gli. #.Hutterites. e viaggiò in Moravia per visitare molte delle loro sistemazioni. Lui fu entusiasmato, decidendo di stare e richiederne l’appartenenza. Probailmente  lui si sposò all’interno della comunità degli Hutteri e divenne un sarto. Lui fu catturato ed arrestato durante un viaggio di ritorno ad Italia nel 1562.
foto di Marginal Mennonite Society.
In questa data nel 1536 (25 febbraio), Jacob Hutter fu arso al palo nella piazza della città di. #.Innsbruck., Austria. Lui aveva approssimativamente 35 anni, un cappellaio di mestiere e un leader del. #.Anabattisti. nel Tirolo. I suoi seguaci abbandonarono più tardi la regione, e durante il corso degli anni sperimentarono molte privazioni e persecuzioni. Ma loro sopravvissero come una comunità e furono conosciuti nella storia come gli. #.Hutteriti. Oggi loro sono stanziati nei Grandi Piani degli USA ed nel Canada Occidentale (approssimativamente 45,000 persone in 460 colonie). Loro praticano la comunione totale dei beni, il pacifismo assoluto, e la semplicità in modo di vivere.
foto di Marginal Mennonite Society.

Ed ecco un  videotape …

Meghan Roberts parla di una squadra di hockey delle donne Hutterite allacciata sui loro pattini per una partita amichevole di lunedì.
Le donne panettiere che infornano (punti) incorporarono le loro gonne tradizionali nelle loro uniformi di hockey portandoli sopra pattini ed imbottitura. Maendel disse che le loro uniformi aiutano il loro gioco. ‘È un vantaggio. I pantaloni di hockey sarebbero un pezzo equo più grosso. E è anche agile. Quindi io penso che noi possiamo pattinare più veloci a causa delle gonne.’ … Sebbene il gioco era amichevole, qualcuno doveva allontanarsi con una vittoria. La squadra di Colonia del Baker Hutterite prese il gioco, con un risultato finale di 6-1
Un torneo di hockey annuale tra le Fanciulle MacGregor di Ferro e le donne dalla Colonia Baker Hutterite determinò  una folla enorme su “Luigi Riel day”.
In data incerta nel febbraio 1571,Wolf Binder è stato giustiziato decapito in. #.Scharding. a Inn, Austria. Lui era un. #.Hutterita.. (litografia di Jan Luiken per uno specchio dei martiri.)
foto di Marginal Mennonite Society.

In questa data nel 1528 (30 gennaio), due uomini e tre donne furono arse al palo in. #.Bamberg., Germania (Baveria). Loro erano. #.Anabattisti.. I loro nomi erano: Endres Weiss, Hans Weischenfelder, Elise Koch, Margarethe Petz e Katharina Rosner. Hans testimoniò che lui era stato in viaggio per la  Moravia per associarsi agli Hutteriti quando fu arrestato.

foto di Marginal Mennonite Society.

In questo giorno nel 1559 (4 gennaio.), Tillmann Schneider e Mathias Schmidt furono giustiziati in. #.Aachen., Germania. Loro erano. #.Hutteriti, parte di un più grande gruppo nel quale era stato arrestato ad Aachen 1558. (litografia  di Jan Luiken per uno Specchio dei Martiri.

foto di Marginal Mennonite Society.

In  questa data nel 1546 (22 Nov), quattro. #.Hutteriti. furono decapitati a. #.Vienna., Austria. I loro nomi erano: Blasius Beckh, Anthoni Keim, Leonhard Schneider, e Hans Staudacher.

foto di Marginal Mennonite Society.

In questa data nel 1538 (31 Ottobre). #.Hutterite. leader Onophrius Griesinger fu arso al palo in. #.Brixen., Italia.

foto di Marginal Mennonite Society.

In questa data del 1558 (21 Ottobre), Hans Weckh e suo cognato Heinrich Adams furono giustiziati in. #.Aachen., Germania. Loro erano. #.Hutteriti.
.
(source/fonte : www.gameo.org ora con problemi sulla rete)

foto di Marginal Mennonite Society.
Il sospetto ed opposizione che salutarono Hutteriti quando  arrivarono in Canada in 1918 si concretizzò  nell’Atto di Proibizione di Vendite dei Terreni (1942.1947) di Alberta e l’Atto di Proprietà Comunale (1947.1973), i quali ora sono descritti dal sito web dei Diritti umani canadesi   ‘fra i pezzi discriminatori e più chiassosi di legislazione in storia canadese.’ Quello è perché “i niqab femminili  elevano così molte bandiere rosse per me, personalmente.”
Come una donna dalla cultura Hutterite io ho speso la mia carriera di scrittura che tenta di riabilitare decadi di azioni di guerra ed i travisamenti sulla mia gente…
RLINGTON, S.D. il Suo benessere degli occhi è  con ferite lacere, Simon Decker richiamò il colpo devastatore inflitto quasi cinque mesi fa quando l’influenza aviaria annientò 65,000 tacchini e 40,000 polli su suo orientale…

In questa data nel 1585 (13 agosto), tre. #.Hutteriti. fu eseguita decapitazione in. #.Burghausen., Germania. I loro nomi erano: Hans Aichner, Jan Raufer, e Jörg Bruckmaier.

foto di Marginal Mennonite Society.

In questa data nel 1592 (27 luglio), un. #.Hutterita. chiamato Matthias Mair è stato giustiziato affogato in qualche luogo nella regione di Baden della Germania meridionale. Lui era un nativo di Tirolo, Austria ed era un diacono di Hutterita da quattro decadi. (Litografia di Jan Luiken per uno specchio dei martiri.””)

foto di Marginal Mennonite Society.

In questa data nel 1560 (19 luglio), Hans Leitner e Klaus Felbinger furono decapitati in. #.Landshut., Baviera, Germania. Loro erano. #.Hutteriti..

foto di Marginal Mennonite Society.

In  questa data nel 1585 (5 luglio ), Leonhard Summerauer fu decapitato in. #.Burghausen., Germania. Lui era un. #.Hutterita..

foto di Marginal Mennonite Society.

In questa data nel 1561 (10 giugno), tre. #.Hutteriti. furono giustiziati in. #.Innsbruck., Austria. Eustachius Kotter, un muratore della pietra, è stato  messo a morte, decapitandolo . Jörg Rack, un diacono Hutterita fu decapitato dopo. Hans Mandl, un cestaio fu allacciato ad una scala e gettato vivo sopra un fuoco coi cadaveri dei suoi fratelli.

foto di Marginal Mennonite Society.

In questo giorno Commemorativo, ecco i nomi di alcuni obiettori il cui valore è da ricordare  coscienziosamente, alcuni di loro abbandonarono le loro vite perché loro rifiutarono a possedere una uniforme da college militare e a andare a guerreggiare:

Cyrus Pringle (May 6, 1838 – May 25, 1911) (Quaker)
Archibald Baxter (Dec. 13, 1881 – Aug. 10, 1970) (Socialist)
Arthur Eddington (Dec. 28, 1882 – Nov. 22, 1944) (Quaker)
Roger Nash Baldwin (Jan. 21, 1884 – Aug. 26, 1981) (Unitarian)
Mark Briggs (April 6, 1884 – March 15, 1965) (Socialist)
Michael Hofer (July 13, 1893 – Dec. 2, 1918) (Hutterite)
Harold S. Gray (Feb. 23, 1894 – April 5, 1972)
Joseph Hofer (Oct. 25, 1894 – Nov. 29, 1918) (Hutterite)
Floyd Schmoe (Sept. 21, 1895 – April 20, 2001) (Quaker)
Paul Comly French (March 19, 1903 – June 3, 1960) (Quaker)
Arndt Pekurinen (Aug. 29, 1905 – Nov. 5, 1941)
Kenneth Rexroth (Dec. 22, 1905 – June 6, 1982)
Bennett W. Andrews (Sept. 13, 1906 – May 2, 1994)
Franz Jagerstatter (May 20, 1907 – Aug. 9, 1943)
Wally Nelson (March 27, 1909 – May 23, 2002)
Julien D. Cornell (March 17, 1910 – Dec. 2, 1994) (Quaker)
Glenn E. Smiley (April 19, 1910 – Sept. 14, 1993) (Methodist)
William Stafford (Jan. 17, 1914 – Aug. 28, 1993) (Church of the Brethren)
Sun Ra (May 22, 1914 – May 30, 1993)
Wilhelm Kusserow (Sept. 4, 1914 – April 27, 1940) (Jehovah’s Witness)
George Willoughby (Dec. 9, 1914 – Jan. 5, 2010) (Quaker)
Ralph DiGia (Dec. 13, 1914 – Feb. 1, 2008)
James Peck (Dec. 19, 1914 – July 12, 1993)
David Dellinger (Aug. 22, 1915 – May 25, 2004)
George Houser (June 2, 1916 – ) (Methodist)
Igal Roodenko (Feb. 8, 1917 – April 28, 1991)
Gordon Zahn (Aug. 7, 1918 – Dec. 9, 2007)
Alex Comfort (Feb. 10, 1920 – March 26, 2000)
Wolfgang Kusserow (March 1, 1922 – March 28, 1942) (Jehovah’s Witness)
Ernie Goertzen (Feb. 14, 1926 – July 22, 2004) (Mennonite)
Paul Eddington (June 18, 1927 – Nov. 4, 1995) (Quaker)
James Lawson (Sept. 22, 1928 – ) (Methodist)
Staughton Lynd (Nov. 22, 1929 – ) (Quaker)
Muhammad Ali (Jan 17, 1942 – )
Steve Reid (Jan. 29, 1944 – April 13, 2010)

Altro…

foto di Marginal Mennonite Society.

Quale lingue parlano gli Hutteriti?
Manitoba Hutterite Linda Maendel lo spiega:

http://amishamerica.com/hutterite-language/

foto di Amish America.

Amish America

considerati chiesa sorella


Top this, praise bands.

Sung at Steinbach Evangelical Free Church – February 15th 2009 by The Prairie Praise hutterite youth choir
Da 1855 al 1890 questa struttura (poi nota come Giardino del Castello) nel Parco Batteria era usata  per trattanere gli  immigranti, precedentemente a Ellis Island. Il 17 luglio 1874, il primo Hutterita arrivare nell’U.S.  nel porto di NY sulla nave “Hammonia” e sarebbe stato trattato in questo edificio prima di capeggiare a  ovest, per stabilire la loro rete di colonie comuniste.
foto di Charlie Kraybill.

Charlie Kraybill

Castle Clinton, Battery Park, 2:40 pm

Fotografie assordanti da una colonia (il Green Acres Colonia in Manitoba) di Hutteriti, da un fotografo Hutterito che fu costretto ad andare via a causa della sua abitudine di fotografia. Per rispetto della privacy comunitaria.

.

Kelly Hofer fu forzato ad uscire dalla sua gente e famiglia all’età di 19 anni a causa del suo amore per la fotografia anche intima

In questo giorno del 1559 Tillmann Schneider e Mathias Schmidt furono giustiziati in ‪#‎Aachen‬, Germania. Erano  ‪#‎Hutteriti‬.

foto di Marginal Mennonite Society.

Schneider, Tillmann (d. 1559)

Cattura di Hans Smit, Hendrik Adamsz, Hans Bek Matthijs Smit, Dileman Snijder e 7 altri, Aachen 1558. Litografia di Jan Luiken in, v. 2, p. 209 di edizione olandese. Scansione provveduta da [http://www.bethelks.edu/mla/holdings/scans/martyrsmirror/ Mennonite Biblioteca ed Archivi]

Tillmann Schneider, (Dileman Snijder) un martire deglii Hutteriti, è stato messo a morte il 4 gennaio 1559, ad Aachen, Germania insieme con Matthias Schmidt. Bibliografia Braght, Thieleman J.

Braght, Thieleman J. van. The Bloody Theatre or Martyrs’ Mirror of the Defenseless Christians Who Baptized Only upon Confession of Faith and Who Suffered and Died for the Testimony of Jesus Their Saviour . . . to the Year A.D. 1660. Scottdale, PA: Herald Press, 1951: 588. Available online at: http://www.homecomers.org/mirror/index.htm.

Wolkan, Rudolf. Geschicht-Buch der Hutterischen Brüder. Macleod, AB, and Vienna, 1923: 299.

Zieglschmid, A. J. F. Die älteste Chronik der Hutterischen Brüder: Ein Sprachdenkmal aus frühneuhochdeutscher Zeit. Ithaca: Cayuga Press, 1943: 393.

Date Published 1959
 Cite This Article

MLA style
, . (1959). Schneider, Tillmann (d. 1559). Global Anabaptist Mennonite Encyclopedia Online. Retrieved 26 April 2016, from http://gameo.org/index.php?title=Schneider,_Tillmann_(d._1559)&oldid=130101

In questa data, nel 1918 Giuseppe Hofer (il 25 ottobre 1894 – novembre 29 1918), un pacifista di “Hutteriti e C.O.”, morì come risultato di trattamenti disumani sofferti nelle  prigioni militari US. Giuseppe e tre altri Hutteriti (due di chi erano i suoi fratelli) furono chiamati alle armi nell’Esercito nell’ estate del 1918. A loro fu ordinato di  Campeggiare a Lewis, ma al loro arrivo rifiutarono di stare in piedi in formazione, portare l’uniforme, o cooperare con ufficiali in alcun modo. Dopo un paio di mesi  mesi… non-cooperazione, i quattro uomini furono processati e condannarono a 20 anni. Loro furono inviati via ad Alcatraz, alla Baia di San Francisco dove il loro rifiuto per rispettare ordini dati luogo a molti mesi di trattamento abusivo (segregazione cellulare, shackling, bastonate, diete di fame, esposizione agli elementi nocivi). A novembre 1918, gli uomini furono trasferiti a Forte Leavenworth, Kansas. Giuseppe morì nella mattina del 29 novembre, subito dopo sua moglie, Maria, arrivata per visitare. Quando Maria era capace di vedere il corpo di suo marito, lei notò che lui fu vestito nell’uniforme militare che lui aveva rifiutato di porsi mentre era vivo. Il fratello di Giuseppe, Michael (il 13 luglio 1893 – dicembre 2 1918), morì alcuni giorni più tardi. Dopo le morti dei fratelli di Hofer, molte colonie di Hutterite fecero bagagli e si trasferirono in Canada per evitare la persecuzione per il loro pacifismo  verso nord.

.

New Testament trivia question: Who said this line: “Jesus, remember me when you come into your kingdom.”? And what was said in response?

Sung at Steinbach Evangelical Free Church – February 15th 2009 by The Prairie Praise hutterite youth choir.
youtube.com

This is why I’d rather hang out at a Hutterian conference, or a Beachy Amish conference. I’m just not hip enough for the Mennonite Church USA with their “christian” “rappers” and their “christian” “hippity-hoppers.”

Sung at Steinbach Evangelical Free Church – February 15th 2009 by The Prairie Praise hutterite youth choir.
youtube.com

Hutteriti affrontano le persecuzioni dal governo per le loro credenze religiose. I Repubblicani verranno alla loro difesa come loro facevano per la chiesa cattolica?

Helena, Mont. . Colonie religiose di Hutteriti in Montana rurale stanno lottando contro i tentativi dello stato di imporre una legge di lavoro: sono appoggiati da aziende che si lagnano loro che non possono superoffrire il costo basso dei lavoratori comunali. I Hutteriti sono i protestanti.

Le 47 donne della Bibbia che esaminiamo al Meeting

All’atto della iscrizione del meeting del 28/5 è possibile prenotare la riflessione personale su una donna della Bibbia di cui si fornisce una traccia scritta: la preparazione richiede tutto il lasso di tempo intermedio. Nessuna superiorità a Maria quindi nella Bibbia e nella riflessione. La meditazione su Bonhoeffer riprende dopo aver trattato tutte le donne della bibbia.Giorno per giorno
Eva, Agar, Sara, moglie di Lot, figlie di Lot, Rebecca, Lia e Rachele, Dina, Tamar, figlie di Agar e di Sara, Miriam, Zippora, cinque sorelle (di Numeri.), Raab, Debora, figlia immolata (di Giudici), madre di Sansone, le donne intorno Sansone, Dalida, concubina del Levita (di Giudici), Orpa e Rut, Rut e Noemi, Rut e Boaz, Anna, le donne del re, Mikal, Abigail, Betzabea, Tamar (di II Samuele), Rizpa, donne di corte, regina di Saba, moglie di Gerobano, la vedova (di I Re), Gezabele, la donna (di II Re), la servetta (di II Re), Atalia, Hulda, donna giusta (di Proverbi), moglie di Giobbe, Vasti (di Ester), Ester, Anna, Sara, Susanna e Cantico dei Cantici

Happy birthday, Betty Cadbury Boeke (April 28, 1884 – 1976)! ‪#‎Quaker‬.

Happy birthday, Betty Cadbury Boeke (April 28, 1884 – 1976)! ‪#‎Quaker‬. ‪#‎Pacifist‬. Peace activist. War tax resister. Born in Birmingham, England. Married to Kees Boeke, a Dutch Mennonite from Alkmaar, Netherlands. The Boekes spent most of their married lives in Bilthoven, near Utrecht. For a time they engaged in a radical personal experiment where they abstained from using money so as to avoid contributing to the state (and thus to the military). Both spent time in prison. One of their seven children was born while Betty was behind bars. The Dutch authorities finally auctioned off their estate in order to recover funds they claimed were owed. Queen Wilhelmina attended the auction and bought Kees’ favorite violin (which she returned to him on the spot). In 1991, Yad Vashem recognized Betty and Kees as “Righteous Among The Nations” for sheltering Jewish children during World War II. Betty is the subject of a 2012 book entitled “Beatrice: The Cadbury Heiress Who Gave Away Her Fortune” by Fiona Joseph.
~The Marginal Mennonite Society Heroes Series.

foto di Marginal Mennonite Society.
Partito Comunista Italiano Federazione di Varese

Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti. -- Antonio Gramsci

The Postmodern Quaker

An experiment in publishing by George Amoss Jr.

Ecumenics and Quakers

Newsletter by Maurizio Benazzi

A Friendly Letter

Chuck Fager -- Writer, Editor

Quaccheri Medio Olona

Sempre antifascisti: ieri e oggi. Anche domani - creato e gestito dai quaccheri in Italia

lessicocristianoblog

Nuova alleanza: usalo come preghiera